Meghan Markle aveva pianificato la fuga ancor prima del matrimonio con Harry: ecco le prove

260

Secondo quanto riporta il Daily Mail, c’è una prova che inchioderebbe Meghan. Nel corso di questi ultimi due anni, tanti sono stati quelli a Corte, la moglie di Harry non ha mai chiuso con il suo passato e con il Nord America. In Canada, dove viveva per girare la serie tv che le ha dato la prima popolarità – “Suits” – era destinata a tornarci. Prima di spostarsi a Londra, aveva lasciato i mobili della sua vecchia casa di Toronto in un magazzino. Ecco spiegato il trasloco a Vancouver in tempi record.

«Sposare Harry è sempre stato il suo piano B. Meghan ha sempre programmato il suo ritorno in Nord America dato che, fin dall’inizio, ha cercato una dimora perfetta per la sua vita sul suolo canadese», dice la fonte.

Pochi giorni fa, il fratellastro e il padre hanno dichiarato: «È tipico di Meghan, è il trattamento che riserva a tutti gli uomini della sua vita, da suo padre ai suoi amori. Non sono persone, ma gradini verso la fama e giunta al gradino successivo se li lascia alle spalle senza rimorsi… Ecco perché adesso non le serve più la Famiglia reale. Ha ottenuto quel che voleva: soldi, fama e il titolo di Duchessa. Per lei ora è tempo di passare ad altro… Avrei tanto voluto avvertire Harry che, sposandola, rischiava di fare la stessa fine di Trevor, ma non ce l’ha mai fatto conoscere…».