Emmy Rossum abbandonerà Shameless dopo la nona stagione

53

Emmy Rossum avrebbe deciso di lasciare Shameless. L’attrice ha affidato ad un lungo post sulla sua pagina Facebook il suo congedo dalla serie di Showtime. Nel lungo messaggio, l’attrice ha ricordato tutti i bei momenti trascorsi sul set delle nove stagioni (la nona ancora deve andare in onda), e ha dichiarato che per lei i Gallagher rappresentano una vera famiglia. D’altra parte, le ultime parole del messaggio sembrano chiare:

I sentimenti sono difficili da esprimere a parole. Ma ci provo.

Questo settore è sempre un’avventura, piena di viaggi e opportunità di raccontare storie. Di solito come attrice, nel corso dei mesi, viaggi in nuovi posti, inizi un nuovo progetto, costruisci un nuovo personaggio, impari nuovi ritmi, nuovi inside joke con la tua crew, ti crei nuovi amici.

Fino a quando “Shameless” è entrato nella mia vita 8 anni fa, ho condotto quel tipo di vita meravigliosa spezzettata da attrice. E non mi ero mai resa conto di quanto realmente desiderassi quel tipo di continuità che questo show mi ha regalato. E a dato a tutti noi nel team. Stagione dopo stagione sono mi sono stupita che questo stesso gruppo ritornasse. E non solo perché è uno show meravigliosamente scritto, meravigliosamente stratificato. Ci sono queste connessioni reali, vere amicizie che ci riportano stagione dopo stagione dopo stagione.

(…)

L’opportunità di interpretare Fiona è stata un dono.

So che continuerete senza di me, per adesso. C’è ancora molto da raccontare sulla storia dei Gallagher. Farò sempre il tifo per la mia famiglia. Provate a non pensare a me come andata per sempre, ma solo come a qualcuno che si è trasferito in fondo alla strada.

Con amore, per sempre.