È deceduto Richard Harrison, il nonno di ‘Affari di famiglia’

322

È morto a 77 anni Richard Benjamin “il Vecchio” Harrison, cofondatore e proprietario del negozio di pegni di Las Vegas Gold & Silver Pawn Shop dove è ambientato il programma Affari di famiglia (Pawn Stars il titolo originale) dal 2009 trasmesso sul canale History e di recente in chiaro su Cielo.

“Il Vecchio” era andato in pensione nel luglio del 2017 e aveva lasciato il negozio e il programma nelle mani del figlio Rick e del nipote Corey. Il figlio lo annuncia su Twitter pubblicando una foto di suo padre da giovane: “Ho perso un amico, un padre, un maestro e molto di più. The Old Man ha perso la sua lunga battaglia con il Parkinson questa mattina”.

Il programma è ambientato in un negozio dei pegni di Las Vegas, il Gold & Silver Pawn Shop. Qui Richard Harrison “il Vecchio”, insieme a suo figlio Rick “la Volpe”, suo figlio Corey “lo Smilzo” e Austin “Chumlee” Russell dovranno cercare di valutare in ogni puntata gli oggetti proposti, per poi acquistarli, se necessario restaurarli e successivamente ricavarci qualcosa. Capita tuttavia che l’acquisto non vada a termine, il più delle volte per l’impossibilità di guadagno sull’oggetto. Il negozio opera 24 ore su 24 e conta circa 30 dipendenti.

Con il passare degli anni Affari di Famiglia è diventato uno dei programmi televisivi più popolari e i personaggi che danno vita a questo show, sono diventati a loro volta delle star super pagate. Quando i produttori hanno trovato la famiglia e trasformato le loro vite quotidiane in uno spettacolo, è diventato un successo immediato.

Un rappresentante di History Channel ha comunicato: “Siamo profondamente rattristati dalla perdita del nostro amico Richard” The Old Man “Harrison, un amato membro della serie HISTORY e” Pawn Stars “.

Harrison è un veterano della Marina e spesso ha parlato della sua carriera militare nello show.