Ecco la prima coppia gay a finire sul catalogo Ikea, ma Putin…

386

Poche settimane fa Ikea ha lanciato la campagna “Face from the cover” invitando i suoi clienti a recarsi in una filiale qualsiasi per farsi immortalare da un fotografo professionista. L’immagine sarebbe poi stata pubblicata sul sito, e la più votata sarebbe diventata la cover del catalogo Ikea 2017. Grazie a una campagna on line lanciata sul social media russo VK, la foto scattata a Lev Polyakov e al suo fidanzato nel negozio Khimki di Mosca ha ottenuto oltre 7.600 voti, distanziando i secondi classificati di ben 6mila voti.

Secondo lo spirito del concorso la coppia dovrebbe quindi figurare sulla copertina del prossimo catalogo Ikea, ma in Russia c’è una legge che proibisce la pubblicazione di “idee distorte”, come ad esempio equiparare le relazioni omosessuali e quelle eterosessuali.

Nei giorni successivi, la foto di Lev Polyakov e del compagno è stata rimossa dal sito, mentre un portavoce di Ikea ha spiegato che la compagnia “Ha agito dietro diretta richiesta dei soggetti della foto”. Voi ci credete?

Ecco la prima coppia gay a finire sul catalogo Ikea, ma Putin...

CONDIVIDI