Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

1505

L’apartheid era la politica di segregazione razziale istituita nel secondo dopoguerra dal governo di etnia bianca del Sudafrica, e rimasta in vigore fino al 1994. La separazione ha dato al governo la possibilità di ridurre l’accesso della comunità nera alla formazione, ai posti di lavoro di qualità, e alle risorse della città. Oggi l’apartheid non esiste più, ma rimangono fortissimi i segni della separazione tra classi in Sudafrica:

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

Un drone ha catturato i segni della separazione di classe nelle città del Sudafrica (FOTO)

CONDIVIDI