Mai più incidenti in aereo? Forse si, con l’aereo super-sicuro e la fusoliera che si stacca

760

“Mentre ingegneri aeronautici di tutto il mondo stanno cercando di fare gli aerei più sicuri, non possono ancora fare nulla per il fattore umano”.

Un ingegnere aeronautico ucraino, Vladimir Tatarenko, sembra aver avuto un’idea rivoluzionaria per salvare i passeggeri di un aereo in avaria. E non importa qual è la dimensione dell’aereo o se l’incidente avviene in fase di decollo, crociera o atterraggio. L’idea di Tatarenko è semplice: l’aeromobile è costituito da uno scheletro al quale viene agganciato la cabina con i passeggeri. In caso di avaria l’intera cabina viene sganciata e alcuni paracadute entrano in azione permettendo l’atterraggio o l’ammaraggio dolce.

La sezione interna dell’aereo. Si noti la disposizione dei paracadute, dei passeggeri e dei bagagli. | RATZWALL/YOUTUBE
Nel momento dell’arrivo a terra o in mare, entrerebbero in azione dei palloni gonfiabili tali da addolcire ancor più l’impatto. E neppure i bagagli andrebbero persi, perché sarebbero stivati sotto la cabina dei passeggeri.

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

Mai più incidenti in aereo? Forse si, con laereo super sicuro e la fusoliera che si stacca

CONDIVIDI