La guida del governo francese su come sopravvivere a un attacco terroristico – GUARDA

427

Prendendo spunto dalla grafica usata dalle compagnie aeree per le proprie procedure d’emergenza, il governo francese ha pubblicato sul suo sito una guida per tutti i cittadini per affrontare nel modo giusto un eventuale attacco terroristico:

La guida del governo francese su come sopravvivere a un attacco terroristico   GUARDA

Scappare. Una volta individuato il pericolo, è necessario aiutare le persone a mettersi in fuga, senza esporsi direttamente a rischi. Inoltre bisogna avvertire le persone che si trovano nello stesso luogo per convincerle a non avvicinarsi alla zona del pericolo.

Nascondersi. Una volta accertato il pericolo, il governo suggerisce di chiudersi in casa o nel luogo in cui ci si trova. Spegnere i dispositivi luminosi (pc e lampade), togliere sia la suoneria sia la vibrazione al cellulare. Non stare in piedi davanti alle finestre: meglio stare sdraiati per terra. Nascondersi dietro strutture solide.

Lanciare l’allarme. Nel cartellone sono anche indicati i numeri di emergenza. Tuttavia è meglio non correre verso le forze dell’ordine, non fare movimenti bruschi e tenere le mani aperte e alzate.

CONDIVIDI