Il 2016 sarà l’anno dei ponti: con 7 giorni di ferie si starà a casa un mese – LEGGI

1086

L’anno prossimo avremo settimane con solo tre giorni lavorativi, o addirittura ancora meno. Questo emerge da un’analisi delle festività del calendario 2016. Nello specifico nel mese di gennaio chiedendo due giorni di ferie ovvero il 7 e l’8 si dovrà lavorare solo due giorni. Nei mesi di marzo e aprile con due lunedì festivi come il 28 (marzo) e il 25 (aprile) ci saranno weekend estesi e giorni in più per rilassarsi lontano dal lavoro. In giugno invece basterà ricordarsi di utilizzare come giorni non lavorativi mercoledì ‘1 e venerdì 3 per avere un’intera settimana libera. In ultimo anche per i mesi di novembre e dicembre occorrerà prestare attenzione. Il trucco? Sta tutto nel chiedere al vostro capo i giorni giusti per poter approfittare di un incastro perfetto delle festività. In totale? Richiedendo 7 giorni di ferie, potremo averne ben 30.

Il 2016 sarà lanno dei ponti: con 7 giorni di ferie si starà a casa un mese   LEGGI

CONDIVIDI