Il mobile-acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni all’anno

1154

Negli ultimi anni, il giardinaggio indoor è diventato più accessibile e più facile da coltivare, anche se ti manca il pollice verde. A differenza di molti altri giardini interni, tuttavia, il Grove Ecosystem utilizza i pesci per far germogliare molti tipi di ortaggi biologici, erbe e piccoli frutti. Meglio ancora, si abbina con un app per monitorare e controllare il giardino dal telefono. Concepito e sviluppato al MIT, ha la dimensione di una libreria con il potere di far crescere una pletora di cibo fresco tutto l’anno.

Un processo chiamato aquaponics è dietro il successo del Grove Ecosystem. Un acquario si trova sotto il giardino, e i suoi pesci digeriscono il loro cibo producendo rifiuti ricchi di ammoniaca. I microbi dei filtri convertono l’ammoniaca in nitrato (concime organico per piante), che rifornisce allo stesso tempo le piante con sostanze nutritive e il pesce con acqua pulita. Davvero geniale, il tutto comandato e monitorato da una semplice app per smartphone:

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

Il mobile acquario sviluppato dal Mit per coltivare ortaggi in casa 365 giorni allanno

CONDIVIDI