Questa bimba disabile veniva chiamata “basket girl”, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

3132

La storia di Qian Hongyan è un racconto di coraggio che trionfa sulla disperazione. A tre anni di età Qian ha subito un terribile incidente a causa del quale i medici le hanno dovuto amputare entrambe le gambe. Col tempo questa povera bimba divenne famosa nel suo paese di origine per la forza di volontà che aveva nel giocare ed uscire di casa, pensate che l’avevano soprannominata “basket girl” perché ha usato per anni un pallone da basket per proteggere la parte inferiore del busto da terra. La sua mobilità era fortemente limitata, doveva strisciare per terra con le sue mani.

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Dopo anni di povertà finalmente la sua famiglia è riuscita a permettersi un paio di protesi, anche se Qian all’inizio non era molto convinta di questo cambiamento, ma col tempo ha imparato a utilizzare le nuove protesi ed è potuta finalmente andare a scuola come gli altri bambini.

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

L’anno scorso Qian Hongyan ha vinto i 100 metri rana alle olimpiadi internazionali per disabili ed è detentrice del campionato mondiale di nuovo per disabili dal 2009!

Questa bimba disabile veniva chiamata basket girl, oggi è diventata una campionessa olimpica (FOTO)

CONDIVIDI