Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

6018

La prigione salvadoregna di Penas Ciudad Barrios è uno degli istituti di pena più pericolosi al mondo, a tal punto che neppure i secondini entrano all’interno della struttura lasciando che siano gli stessi reclusi ad organizzarsi fra di loro sia per quello che riguarda il cibo che l’assistenza sanitaria. Il carcere, costruito per ospitare 800 persone, ospita adesso oltre 2500 detenuti tutti provenienti dalla gang Mara Salvatrucha, tristemente famosa per i suoi crimini e per gli evidenti tatuaggi che marchiano il volto e il corpo dei suoi adepti. Nel 2013 il fotografo londinese Adam Hinton è riuscito ad entrare nella struttura e ritrarre i reclusi che si sono lasciati immortalare in questi incredibili ritratti:

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

Le foto shock dalla prigione più pericolosa al mondo: non entrano neanche i secondini (FOTO)

CONDIVIDI