Un ragazzo ha analizzato il testo delle conversazioni su whatsapp con la sua mamma in un anno

732

Le parole che usiamo e quanto spesso messaggiamo a qualcuno possono rivelare molto sul nostro rapporto con queste persone. Ian T. Sommers di Dadaviz ha compilato e analizzato un anno di whatsappate tra lui e la sua mamma dal settembre 2014 ad agosto 2015. Ha scoperto che hanno iniziato a comunicare di più quando si è trasferito lontano da casa. Sua madre usa spesso la parola “chiamata”, mentre le sue risposte verso i suoi messaggi sono costituite principalmente da una sola parola come “va bene”, “sì” e “sicuro”.

1

2

3