L’oggetto più pericoloso del mondo si trova nel reattore n.4 di Chernobyl (FOTO e VIDEO)

12998

the-elephants-foot-of-the-chernobyl-disaster-1986-1

L’oggetto più pericoloso del mondo si trova nelle viscere oscure ed abbandonate della centrale nucleare che causò l’immane tragedia e infatti ciò che è rappresentato in questa foto è la cosa più letale del mondo. Lo chiamano Elephant Foot, piede di elefante, data la sua forma. Pesa centinaia di tonnellate, nonostante le dimensioni contenute, ed ogni anno perde circa 22 libbre di uranio.

L’operatore che scattò questa foto morì poco dopo, così come gli altri operatori che vedrete nel video, nessuno li avvertì del pericolo che questa cosa rappresentava. Se non lo avete ancora capito il piede d’elefante non è altro che il nocciolo del reattore fuso dalla lava radioattiva, enorme, che pesa tonnellate, tanto radioattiva da ucciderti all’istante se sei tanto vicino da poterlo guardare con i tuoi occhi, per questo è stato chiamato anche Medusa, oltre che piede di elefante.

Ecco un video girato quel giorno, proprio all’interno del reattore 4 di Chernobyl: