Questi due video terrificanti mostrano che in Ucraina le cose si mettono davvero male

955

2015-02-11_2002

Nell’est dell’Ucraina si continua a combattere e a morire: dopo i razzi lanciati ieri contro il quartier generale ucraino a Kramatorsk, a Donetsk (mappa) un minibus è stato colpito da proiettili che hanno causato la morte di almeno sei persone e quattro civili sono rimasti uccisi da colpi di artiglieria che hanno centrato la stazione degli autobus e una vicina fabbrica.

Speriamo che Hollande e la Merkel portino qualche risultato, perchè i due video che vi mostriamo, uno tremendo con le urla di terrore di una ragazza che guarda il suo quartiere sotto i bombardamenti e l’altro ripreso di notte che mostra una esplosione pazzesca, non fanno presagire davvero nulla di buono per l’Ucraina: