La Ferrari non è più il marchio più potente al mondo, da chi è stata superata?

990

Consultancy Brand Finance si occupa di stilare ogni anno le classifiche sulle aziende più influenti al mondo, nonché su quelle che possiedono il valore maggiore.

Il “cavallino” di Maranello ha così perso il primo posto nella graduatoria redatta annualmente dalla società spcializzata Brand Finance. Il marchio Ferrari, scende dal primo all’ottavo posto, nonostante il suo valore sia aumentato del 18 per cento in un anno, raggiungendo i 4,74 miliardi di dollari. La colpa viene attribuita al fatto che ormai da troppe stagioni, la scuderia italiana fallisca l’appuntamento con la vittoria nel mondiale di Formula 1.

La Lego viene, invece, premiata sia per la crescita di valore complessivo (3,8 miliardi con un rialzo del 69 per cento), sia per la capacità di aver promosso il marchio, con attività di marketing che si stanno allargando a comprendere sempre più campi di attività, non ultimo il successo del film che porta lo stesso none dell’azienda scandinava.

PS. Non c’è ne voglia Marchionne, ma non potevamo non terminare con questo bellissimo cavallino rosso…in versione LEGO!

2015-02-18_1424

Via Repubblica – CBC