Vogliono chiamare la figlia “Nutella”, ma la procura interviene e ferma tutto

919

2015-01-26_1540

Incredibile questa storia che viene dalla Francia:

La coppia ha suscitato qualche alzata di sopracciglio nell’ufficio dello stato civile, aveva scelto per la propria piccola il nome “Nutella”. L’incaricato aveva cercato di far cambiare idea ai genitori, ma è dovuto intervenire il tribunale della famiglia di Valenciennes, città francese nel dipartimento del Nord. La Procura ha infatti giudicato la scelta del nome “Nutella” “in contrasto con l’interesse del bimbo”: l’appellativo potrebbe infatti “attrarre scherno” e “osservazioni sgarbate”.

Il nome assegnato dalla corte è stato “Ella”: chissà come l’avranno presa i genitori, che al momento della sentenza non erano in aula…

Via Yahoo Notizie