In meditazione per l’eternità: ritrovato monaco buddista mummificato in Mongolia – FOTO

1339

Quel che si dice una meditazione molto lunga! I resti mummificati di un uomo che medita è stato ritrovato in Mongolia. Un esame sulla reliquia umana ha svelato che si tratterebbe di un uomo vissuto circa 200 anni fa, il cui corpo è stato conservato in maniera così perfetta grazie alla pelle di animale con cui è stato ricoperto:

252264F700000578-0-image-a-4_1422432806418