L’accensione del motore della Fiat S76, la Belva di Torino torna a ruggire (VIDEO)

2354

2014-12-02_1306

E’ tornata a vivere una delle automobili più significative e prestigiose mai costruite nel nostro paese. Viene tutt’oggi ricordata come La Bestia di Torino, in ragione del suo strepitoso motore a quattro cilindri da 28.5 litri. Stiamo parlando della Fiat S76, una rarità è un vero mito per i collezionisti (ne esistono solo due esemplari). Su Vimeo è apparso un nuovo ed interessantissimo filmato, nel quale si vede l’esatto momento in cui il 4L torna a ruggire.

E’ davvero una bestia, vale la pena di guardare il filmato: