Taylor Swift toglie l’album da Spotify che le risponde con questo messaggio ironico

1180

Sarà che il suo ultimo album 1989 in una settimana è diventato il disco più venduto del 2014 vendendo più di un milione di copie nel solo primo giorno, ma Taylor Swift si sente forte e ha eliminato ogni traccia della sua discografia da Spotify, decidendo di guadagnare ogni singolo centesimo disponibile dalla vendita del cd.

Ma Spotify, che intanto nell’ultimo trimestre in Europa ha guadagnato il 13% in più del rivale iTunes, ha deciso di prenderla con ironia, guardate il messaggio che ha inviato alla superstar:

spotify-swift