Questa ragazza è morta congelata sulle Ande più di 500 anni fa

4758

E’ probabilmente la mummia meglio conservata del pianeta, si tratta di una ragazza Inca che ancora oggi rimane congelata nel sonno in un museo in Argentina. La mummia, chiamata La Doncella o The Maiden, è quella di una ragazza adolescente morta più di 500 anni fa in un sacrificio rituale nelle Ande.

Secondo gli archeologi, che hanno trovato i resti mummificati in Argentina nel 1999, la ragazza e altri due bambini sono stati lasciati su una montagna al freddo come offerta agli dei. National Geographic Explorer-in-Residence Johan Reinhard, che ha condotto la spedizione, ha descritto la scoperta all’epoca come “la mummia miglior conservata mai vista.” (National Geographic News è una divisione della National Geographic Society.) L’High Country Archaeological Museum in Salta, Argentina, ha posizionato la mummia in un frigorifero a basso ossigeno per riprodurre l’ambiente d’alta quota e le condizioni che hanno permesso la conservazione naturale.

1_461

2_461

Advertisement

4_461

mummie.600