Questa è la villa più sostosa d’America e costa “solo” 195 milioni di dollari

1834

Benvenuti nel “Palazzo di Amore”, costruito a Beverly Hills in otto anni sul progetto dell’investitore immobiliare Jeff Greene, sarà venduto per 195 milioni di dollari (oltre 155 milioni di euro), conquistando il titolo di una delle abitazioni più care degli Stati Uniti.

La residenza occupa un terreno di 93mila mq, ed è composta da uno spazio abitativo di 5mila metri quadrati, 12 camere da letto e 23 bagni distribuiti in diversi edifici. Un viale di 500 metri costeggiato da una vigna conduce all’ingresso della villa in stile mediterraneo di 3.251 metri quadrati. A parte, separato dal resto, un centro divertimenti di 1.400 metri quadrati, con sala da bowling, un teatro da 50 posti, uno spogliatoio e una discoteca con il pavimento rotante. Inoltre sono disponibili un bagno turco e una piscina.

most_expensive_01

most_expensive_02

Advertisement

most_expensive_03

most_expensive_04

most_expensive_05