Donne reali dalle forme autentiche: la risposta alla pubblicità offensiva di Victoria’s Secret

1845

victoria1

Alcune settimane fa un’immagine diffusa da Victoria’s Secret (questa in testa all’articolo) per pubblicizzare la nuova linea di biancheria intima aveva scatenato le polemiche a causa delle solite magrissime modelle utilizzate dalla nota casa di moda, modelle che non rispecchiano in nessun modo il cliente che poi acquista i capi di biancheria intima.

Le donne normali sono altre, e così la marca di biancheria Dear Kate ha risposto in maniera originale al messaggio giudicato offensivo: ricreando la stessa immagine (qui sotto) con donne “reali” dalle forme autentiche:

victoria