Neonato partorito nella toilette, ritrovato nel tubo di scarico: il video del salvataggio

1512

neonato-estratto-vivo-toilette

La storia viene dalla Cina, dalla città di Linyi per la precisione, dove una donna ha partorito in un bagno pubblico il suo bebè e l’ha successivamente scaricato con lo sciacquone prima di scappare a gambe levate.

Il neonato è così rimasto incastrato nei tubi di scarico: alcune persone, sentendo le urla della piccola creatura, hanno dato l’allarme e hanno chiamato i vigili del fuoco:
“Il bimbo era caduto nei tubi – commentano i Vigili – e non potevamo estrarlo dall’alto. Abbiamo usato una smerigliatrice per rompere la conduttura e abbiamo così potuto estrarlo senza causargli nessuna ferita”.