Ragazza dell’esercito sopravvive a un’esplosione e diventa una donna bionica

2141

Hannah Campbell ha subito terribili ferite mentre a guardia di un edificio in Iraq: un palo le avevca accecato un occhio, aveva la mano spaccata in due e la gamba era stata frantumata, ma la coraggiosa donna è riuscita a recuperare tutte le funzioni del suo corpo grazie a una lunga serie di interventi che le sono costati 52mila sterline.

Le operazioni sono state svariati impianti di botox, estensioni dei capelli, addominoplastica e sei mesi fa ha addirittura dato alla luce la sua prima figlia, nonostante il grembo fosse stato danneggiato dall’esplosione.

article-2733385-20C2BD6D00000578-431_634x761

article-2733385-20C2BD9C00000578-873_306x423

Advertisement

article-2733385-20C2BD9400000578-290_634x946

©Press People Hannah Campbell- The first mother to lose a limb after a bomb attack in Iraq in 2007 ONE USE ONLY

©Press People Hannah Campbell- The first mother to lose a limb after a bomb attack in Iraq in 2007 ONE USE ONLY

article-2733385-20C30BDE00000578-524_634x884