Incredibile notizia per tutti i fan di ‘The Big Bang Theory’

3066

20-1

Al panel del Comic-Con di San Diego si erano presentati solo i produttori esecutivi perché gli attori non avevano ancora firmato il rinnovo dei contratti. Per giorni si sono rincorse voci su problemi e slittamenti della premiere americana della stagione 8, poi finalmente è arrivata la notizia tanto attesa.

Dopo lunghe trattative con la Warner Bros, le tre stelle di The Big Bang Theory, Jim Parsons, Kaley Cuoco e Johnny Galecki hanno ottenuto quello che volevano: 1 milione di dollari a puntata. Sembra di essere tornati ai tempi dell’ultima stagione di Friends.

Considerando che la CBS ha già ordinato 3 stagioni della serie, 24 episodi a stagione, più un po’ di bonus e percentuali sui vari profitti, la cifra si aggira sui 90 milioni di dollari.
A questo punto mancano solo le firme di Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj) che, c’è da immaginare, vorranno anche loro un adeguamento del loro “misero” stipendio di 125mila e 75mila dollari a puntata.