Potenza, neonato partorito e abbandonato nel centro commerciale

1933

neonato_1 (1)

Partorito e abbandonato in un centro commerciale dalla mamma: è il triste inizio di un bambino nato a Lauria, in provincia di Potenza, nei bagni di un ipermercato della zona. Il neonato è un maschietto ed ha carnagione e lineamenti europei. È stato trovato nell’ipermercato “City Iper” di Lauria dopo l’allarme dato da una donna che stava per entrare nei bagni del centro commerciale.

Sul posto sono intervenuti i paramedici del 118 che hanno trasportato il piccolo all’ospedale di Lagonegro: secondo quanto si è appreso, il bimbo è in buone condizioni. Indagini affidate ai carabinieri – che stanno visionando le immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza del centro commerciale alla ricerca di elementi che consentano di individuare la donna che ha abbandonato il figlio appena nato.