Notte di sangue: gli inquilini non pagano l’affitto, il proprietario tenta di ammazzarli

566

20140723_c2_foto.jpg.pagespeed.ce.SmD0rbBNsT

Non gli pagavano l’affitto da almeno sei mesi e lui non ci ha visto più: ha preso un coltello ed ha bussato alla porta di casa, poi sono partiti i fendenti.

Si è sfiorato il dramma ieri sera ad Abano Terme, in via Monte Grande: un 42ene ha colpito in modo grave la coppia albanese alla quale aveva affittato casa – la sua casa, tanto che il proprietario si era trasferito a vivere in un camper – e un parente. Illeso, invece, il figlioletto dei due inquilini. L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio.