Florica, da ginnasta mondiale a squillo di lusso

1482

La sua vicenda ha dell’incredibile: era una ginnasta fra le migliori del mondo, erede della mitica Nadia Comaneci, sua connazionale romena che dominò le cronache sportive 30 anni fa. Ma lei, Florica Leonida, alle passerelle ora che ha 27 anni ha preferito… le case d’appuntamenti fra le quali anche quella di Villach, in Carinzia, poco dopo la frontiera, frequentata da molti italiani.

A scoprirlo è stato il Daily Mail che riporta sue dichiarazioni choc: “Devo sbarcare il lunario, faccio ciò che devo”. Florica ha gareggiato anche in Italia per la Gal di Lissone (Milano) – nel 2005 – dopo essere cresciuta tra i mille sacrifici: era entrata nella nazionale romena allenata da Octavian Bel vincendo decine di medaglie: l’argento a squadre ai Mondiali di Anaheim 2003, negli Usa, e poi l’argento europeo a squadre a Volos 2006, proprio dietro alle nostre azzurre. La sua specialità era la trave, è stata anche oro europeo juniores a Patrasso 2002.

20140618_72313_flo2n

20140618_72313_flo3n

Advertisement

20140618_72313_FLO4n

20140618_72313_FLO24

20140618_72313_FLO175

20140618_72313_FLOO0

20140618_72313_Florica-Leonidavv