“Il tuo viso spaventa i clienti”: bimba di 3 anni cacciata dal ristorante

1499

Victoria-Wilcher1

‘Questo viso ha un aspetto spaventoso per te? La scorsa settimana al KFC di Jackson MS a questo volto prezioso è stato chiesto di lasciare il ristorante perché il suo viso spaventava gli altri commensali‘.

A condividere questa foto su Facebook è stata la stessa famiglia della bambina, indignata da quato successo al ristorante.

Victoria è stata ferita ad aprile, quando tre dei cani pitbull del nonno erano entrati nella sua casa di Simpson County, Mississippi. I cani erano riusciti a penetrare attraverso la porta sul retro della casa e l’avevano aggredita. I cani poi avevano trascinato la bambina nel cortile dell’abitazione, dove avevano continuato a morderla prima che suo nonno, Donald Mullins, e la sua fidanzata, Rita Tompkins, intervenissero per tentare di fermare la carneficina. Tentativo che era andato a vuoto perché gli animali inferociti avevano rivolto le loro attenzioni ai proprietari, e al nonno di Victoria non era rimasto altro da fare che sparare uccidendone due.