Cina, sacchi con aria fresca di montagna spediti nelle città più afflitte dallo smog

2183

La notizia proviene dal WallStreet Journal e dimostra come in Cina ormai la lotta contro l’inquinamento che afflige la naziona si sia spostato decisamente nel regno della parodia. Come vedrete nlle foto infatti una serie di sacchi contenenti aria di montagna sono stati spediti in una città particolarmente afflitte dallo smog durante il fine settimana.

BN-CD588_0331HE_G_20140331025313

I residenti più anziani e i bambini si sono messi per ore in fila per poter ‘assaggiare’ un pò di aria fresca. L’iniziativa è stata messa in piedi da una società di viaggi con sede a Henan, capitale della provincia di Henan della Cina centrale, come un trattamento speciale per i residenti e convincerli ad andare a visitare la località di Laojun Mountain, circa 120 chilometri dalla città dove quella magnifica aria fresca di montagna è stata presa.

BN-CD624_air_DV_20140331035833

Advertisement

“Ho sentito il mio bambino spostarsi a destra quando ho respirato quell’aria così pulita” ha detto una donna incinta che ha partecipato all’evento, continuando. “Mi piacerebbe andare a passeggiare nei boschi di Laojun quando il bimbo sarà nato”.

Nulla da dire, campagna marketing di successo!