Giocatore soffoca e sviene: salvato dai giocatori della squadra avversaria (VIDEO SHOCK)

1752

dynamo-kiev-tongue

Sfiorata la tragedia ieri nel campionato di calcio ucraino durante la partita tra Dnipro e Dinamo Kiev. Oleg Gusev, capitano della squadra ospite, dopo uno scontro di gioco al 21′ col portiere avversario Bokyo si è accasciato e ha perso i sensi, rischiando di restare soffocato. Un difensore del Dnipro, Jaba Kankava, è stato il più lesto a intervenire: ha messo le mani in bocca al giocatore e gli ha tirato fuori la lingua.

Il giocatore si è ripreso, ma deve decisamente ringraziare i compagni della squadra avversaria che hanno avuto sangue freddo e prontezza di riflessi!