Foto del giorno: le statue a Sofia “vandalizzate” con i colori dell’Ucraina

1318

BULGARIA-UKRAINE-RUSSIA-UNREST-OFFBEAT

La statua più odiata di Sofia, in Bulgaria, è stata dipinto con i colori della bandiera ucraina, in solidarietà con la rivoluzione e le proteste mortali nella ex repubblica sovietica.

La statua è davvero odiatissima da tutto il popolo bulgaro poichè è in memoria di una delle brutali invasioni delle forze sovietiche che schiacciarono 45 anni fa il paese in rivolta. La statua tra l’altro era stata in precedenza vandalizzata nel giugno 2010, quando i soldati russi furono dipinti come Superman, Ronald McDonald, Babbo Natale e altre icone americane della cultura capitalista / pop.

5852653802_1422c7be3b_b