Torna a casa dopo due anni e trova i genitori a pregare sulla sua tomba

1005

20131203_58446_thumb

Ciao mamma, ciao papà, sono tornato”. I genitori lo credevano morto tanto da averne identificato il corpo trovato dalla polizia in un bosco.

E invece se lo sono ritrovato davanti mentre pregavano davanti alla sua tomba. Jaroslaw Carolinski, 38 anni, è tornato a casa a due anni dalla scelta di andarsene per “trovare se stesso”.

Entrambi sono rimasti sotto choc alla vista del figlio del quale aveva abbandonato le ricerche, la mamma è addirittura svenuta sul momento. “E’ normale che siano rimasti sorpresi dal mio ritorno”, ha detto Jaroslaw. Ora la polizia sta cercando di riaprire il caso della persona sotterratta nella tomba di Jaroslaw.