Prof mette in mostra la roba che ha confiscato ai suoi alunni

767

Il proff Guy Tarrant è stato senza dubbio implacabile nelle confische ai suoi alunni, un vero sostenitore del motto “a scuola niente giochi”, ma oltre che insegnante Guy è anche un artista e ha deciso di trasformare la sua personale collezione di oggetti confiscati in una mostra, dal titolo “Resistant Materials“, a sottolineare l’aspetto di ribellione che sotto sotto c’è in ogni studente quando viola le regole e gioca durante le lezioni.

Ecco alcune immagini degli oggetti confiscati in giro per l’Inghilterra in 15 anni di servizio e in mostra in questi giorni al Victoria & Albert Museum of Childhood a Londra.

x20131201-002200.jpg.pagespeed.ic.0c3u8iwehv

x20131201-002226.jpg.pagespeed.ic.4IyFguE6B_

x20131201-002238.jpg.pagespeed.ic.YcKnnF4RPK

x20131201-002250.jpg.pagespeed.ic.bzs6Nqf8By

x20131201-002305.jpg.pagespeed.ic.P3w6oInNS8