Papa Francesco: “Da giovane ho fatto il buttafuori in discoteca”

1679

article_3e078812ac0796e2_1363241115_9j-4aaqsk

Papa Francesco stupisce ancora. Di lui erano noti numerosi impieghi del passato: si sa che si è guadagnato da vivere facendo le pulizie e tanti altri umili mestieri, ma quello che finora non era noto è che il Santo Padre ha lavorato anche come buttafuori in una discoteca. Già, sembra incredibile ma è così ed a raccontarlo è stato Francesco domenica durante un incontro con i fedeli nella chiesa di San Cirillo di Alessandria, in un quartiere popolare di Roma.

Il Papa si è intrattenuto a chiacchierare con i fedeli sia prima che dopo la messa e, secondo quanto riporta l’Osservatore Romano, ha spiegato a un gruppo di giovani parrocchiani di aver fatto sia il buttafuori che l’insegnante di letteratura, e che entrambe le esperienze sono risultate fondamentali nel suo percorso di fede. Il pontefice ha raccontato anche di aver scoperto la sua vocazione sacerdotale dopo la confessione con un prete sconosciuto, e che il 4 ottobre scorso, inginocchiandosi sulla tomba di San Francesco da Assisi, gli ha chiesto la “grazia della semplicità” per lui e la chiesa.