Meteo, la ‘tempesta di natale’ sta arrivando su tutta Italia tra il 25 e santo stefano

1275

201311191620-400-pioggia3

«Dopo un weekend grigio, con pioviggini al Nord e rovesci sulla Sicilia, ci prepariamo ad assistere alla Christmas Storm, la tempesta di Natale, provocata da un Ciclone Atlantico».

È la previsione di Antonio Sanò, direttore del portale www.ilmeteo.it , che informa anche sulle precipitazioni ancora in atto al Nord e sull’alta Toscana, con deboli nevicate sulle Alpi a 800m. «Il fine settimana sarà all’insegna del grigiore al CentroNord con piogge specie sulla Liguria, sulla Versilia, e locali tra Piemonte e Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia, mentre rovesci interesseranno la Sicilia».

Migliore il tempo al Centrosud, con «più sole e clima mite». «Dopo i grigiori del lunedì, il tempo peggiorerà a NordOvest per la vigilia di Natale con precipitazioni che saranno l’anticipo di un più grave peggioramento generale del tempo nel Mediteranno e sull’Italia» chiarisce il meteorologo.

«Una violenta perturbazione colpirà tutte le regioni tra Natale e Santo Stefano, con nubifragi su Liguria, Piemonte, tantissima neve – fino ad 1 metro in 48 ore oltre gli 800-1000m sulle Alpi – e temporali al CentroSud e Isole» spiega ancora Sanò. In arrivo anche scirocco forte a 90km/h sullo Ionio e l’Adriatico e acqua alta a Venezia.