Cani lupo accoppiati illegalmente con lupi selvatici: bandita in italia la nuova razza

2565

20131219_lupo

Una nuova, pericolosa razza di cani in “fabbricazione” in Emilia: la scoperta è stata fatta del Corpo forestale dello Stato e dai nuclei investigativi ambientali che, a seguito di segnalazioni, hanno perquisito otto allevamenti in cui cani di razza Lupo Cecoslovacco venivano incrociati con autentici lupi selvatici, per renderli più forti e aggressivi e ottenere una specie che può arrivare al prezzo di 5000 euro a esemplare.

In Italia l’accoppiamento fra animali domestici e selvatici è severamente proibito e alcuni di questi “supercani” geneticamente modificati sono già stati abbattuti a fucilate per errore dai bracconieri, che li hanno scambiati per lupi, o dagli stessi allevatori che si sono trovati ad avere a che fare con cani ingestibili.