Vegano mangiato da una pianta carnivora, muore

8495

berakas

[Repubblica] – La storia ha dell’incredibile. I personaggi coinvolti sono un uomo e un raro esemplare di Nepenthes attenboroughii, pianta carnivora caratterizzata dalla grande bocca a forma di campana.

Secondo indiscrezioni, alcuni turisti italo-giapponesi stavano osservando il raro esemplare quando uno di loro si è avvicintato per scattare una foto. La pianta, infastidita probabilmente dal flash della macchina fotografica, ho catturato lo sfortunato fotografo fra le sue fauci.

Ma la storia ha ancora più dell’incredibile se si pensa che l’uomo, così come i compagni del gruppo, erano vegani. Al momento del tentativo di salvataggio dell’uomo, i suoi compagni si sono opposti al taglio del gambo della pianta, volendo evitare qualunque sofferenza al vegetale.

Ma le stranezza in questa storia non finiscono qui perché l’esemplare di Nepenthes attenboroughii è morto anche lui dopo poche ore. Il motivo? Non ha trovato nella sua preda le proteine necessarie per la fotosintesi, in quanto l’uomo ne era sprovvisto in conseguenza delle sue abitudini alimentari. Notizia vera o bufala? Le fonti filippine sono spesso difficili da verificare, ma un video dove si vede la pianta in azione (sotto), insieme alla foto (in alto), ci inducono a pensare che – alla fine – l’evento non è del tutto impossibile.