Ragazza bosniaca getta cuccioli di cane nel fiume, VIDEO SHOCK

2577

10633583_croazia-video-shock-getta-cuccioli-di-cane-nel-fiume-si-urla-giustizia-0

Da qualche giorno ha ripreso a circolare sul web un video raccapricciante: una ragazza, di cui si vedono solo i lunghi capelli biondi coperti dal cappuccio di una felpa rossa, che lancia in un fiume alcuni cuccioli di cane, prendendoli da un bidone bianco appoggiato a pochi centimetri dalla sponda. La giovane raccoglie i cuccioli – di cui si sentono i guaiti – e li getta uno dopo l’altro tra i flutti, con indifferenza e qualche esclamazione di divertimento. Il video è accompagnato da un appello: riuscire a identificare la ragazza, in modo che possa pagare per questo disgustoso atto di

In realtà, spiega Hoax Slayer, l’appello non serve più: il video è autentico, ma risale al 2010 e la vicenda è già arrivata a una conclusione. Il video è stato girato tre anni fa a Bugojno, in Bosnia, già allora diventò virale e la polizia bosniaca investigò sul conto della ragazza. Fu rintracciata, ma poiché era minorenne non venne rivelata la sua identità, né le fu imputato alcun reato. I cuccioli sarebbero stati salvati da una donna che stava poco più a valle, anche se un gruppo di attivisti per i diritti degli animali contestò quest’ultima affermazione.