La storia della foto di Papa Francesco con il naso da clown

2496

AL_pope_clown_nose_sr_131108_16x9_992

E’ aperto, comunicativo e anche simpatico Papa Francesco. Nel corso della lunga udienza generale di oggi in piazza San Pietro, il Pontefice ha messo in scena un siparietto amichevole con una coppia di sposi.

Una giovane sposa, al momento dei saluti, estrae un naso rosso da clown, se lo mette e poi, conoscendo la simpatia del Papa, gliene allunga uno. E Francesco, senza esitare, indossa il naso da pagliaccio, scoppiando a ridere insieme agli sposi.

Non è la prima volta che un naso rosso “compare” in Vaticano. E’ noto che nel periodo della malattia di Giovanni Paolo II, quando il morbo di Parkinson gli aveva quasi immobilizzato i muscoli facciali, il portavoce vaticano di allora, il medico giornalista Joaquin Navarro Valls, indossò per qualche attimo un naso da clown per strappargli comunque un sorriso a beneficio della foto ufficiale che doveva comunque essere scattata.