Kurt Caselli: il campione di enduro muore in gara a 30 anni: “ucciso da un trabocchetto”

1425

20131116_kurt-caselli-combo1 (1)

Kurt Caselli, campione di enduro, è morto in gara durante la Baja 1000, storica competizione che si svolge nella Penisola della Bassa California, in Messico. Aveva 30 anni ed era considerato tra i piloti più talentuosi degli Stati Uniti. Tra le ipotesi che hanno portato alla morte di Caselli c’è n’è una terrificante. Pare che la competizione sia famosa per la presenza di un pubblico piuttosto macabro, che si diverte a filmare incidenti dei piloti causati da trabocchetti messi volontariamente dai fan sul percorso.

E proprio uno di questi avrebbe causato il tragico incidente costato la vita a Caselli. Mancano ancora conferme sui dettagli della caduta che avrebbe causato un forte trauma cranico dal quale lo statunitense non sarebbe riuscito a scampare.