Filamenti che piovono dal cielo in tutta Italia, ecco cosa sono (VIDEO)

3680

gli_strani_filamenti_che_cadono_dal_cielo (1)

Ultimo avvistamento di questi fili simili a ragnatele, a Lanciano in Abruzzo. In quel di Lanciano, nella mattinata di lunedì mattina, la popolazione era tutta con il naso all’insù per vedere qualcun altro di quei fili cadere dal cielo. Con il sole davanti agli occhi, ovviamente non c’era molto da vedere. Ma bastava scrutare un po’ più attentamente per vedere questi “capelli d’angelo” , così soprannominati, percorrere da un palazzo all’altro, incastrarsi alle volte tra alberi molto alti e sui tetti delle case. Tutti incuriositi per lo strano evento, che anche a detta dei più anziani del posto non avevano mai visto nulla di simile.

La consistenza di queste fibre equivale ad una consistenza così leggera e poco resistente, che quasi sembrano fili di seta. Sono quindi molto simili alla tela di un ragno.

Questi eventi, però, non hanno interessato solo Lanciano. E’ accaduto qualche giorno prima ad Atessa, a Paglieta e Castel Frentano (tutti paesi vicini tra loro). Ma qualche settimana prima tutto questo è accaduto vicino Genova e ancora prima in Sicilia, Palermo e limitrofi. Ancor prima anche in Germania, ma in tutta Europa, sono poche le nazioni allarmate.

Advertisement

Intanto ci si preoccupa. Interrogati scienziati e chimici, dopo ovviamente aver allertato le autorità, ci sono parecchie discordanze sull’argomento. I più pessimisti, credono che siano scie chimiche di alcuni aerei, che entrati in contatto con l’atmosfera più bassa, si polimerizzano e creano questi fili (bio – polimeri di sintesi) . Quindi si teme siano dannosi per la comunità e che quindi ci si debba preoccupare anche dell’inquinamento aereo, quindi questi filamenti sono di natura artificiale. Ecco cosa recita il bollettino dell’associazione cittadina per il monitoraggio, lo studio e l’informazione delle attività climatiche e atmosferiche