Esce ubriaco dalla discoteca in Inghilterra e si sveglia in un bagno a Parigi

3775

luke-harding-biglietto

Un 19enne che era andato in discoteca a Manchester con i suoi amici si è svegliato a Parigi la mattina seguente dopo aver prenotato un volo nelle prime ore della notte. Luke Harding è salito su un taxi per tornare a casa dalla discoteca Tokyo Project, a Oldham, quando si è ritrovato il suo passaporto in tasca e da ubriaco ha deciso di visitare la Torre Eiffel. Luke, dopo aver prenotato il volo dal suo cellulare, ha chiesto al tassista scioccato di dirigersi immediatamente all’aeroporto di Manchester e ha preso l’aereo per la capitale francese.

Il 19enne, quando si è finalmente svegliato era in una toilette del Charles De Gaulle Airport – a 500 miglia da dove tutt’ora finisce il suo ultimo ricordo, e cioè da quando era sul taxi. Gli amici sono rimasto scioccati quando hanno visto che Luke ha postato una sua foto in piedi accanto alla Tour Eiffel e poi un’altra dove compare sempre lui ma seduto ai piedi dell’Arco di Trionfo intento ad addentare un croissant.

luke-harding-biglietto1

Advertisement

La notizia della sua inaspettata escursione si è diffusa a macchia d’olio in tutto il sito di social media con molti messaggi che prendono in giro il ragazzo in viaggio. In una serie di tweet da Parigi, Luke ha scritto: “So solo che mi sono svegliato nei bagni dell’aeroporto Charles de Gaulle un’ora fa, e prima ero a Oldham haha“. Ha poi aggiunto: “Ho fatto tutto in taxi, ho prenotato un volo sul mio telefono! Non ricordo il volo. E ‘f *** ing (fottutamente ndr) costoso qui però. La mamma pensa che io sia un idiota. Sono passato davanti alla Tour Eiffel 3 volte! Non so dove sono!“

Finalmente è rientrato a Manchester dopo 12 ore, l’intera scappatella gli è costata un totale di 300 sterline. Una cosa è sicura, Luke ha detto che non userà mai più il passaporto come documento per entrare in discoteca!

article-2509837-1983522D00000578-460_634x544