Cina, pioggia di feci vicino all’aeroporto di Shanghai: “probabile perdita da un aereo”

1084

look-up-sky-still-good--large-msg-134572212516

In un celebre film animato a piovere erano le polpette, ma all’aeroporto di Shanghai la precipitazione è stata di gran lunga meno ‘gustosa’.

Secondo quanto riferisce lo Shanghai Daily, i residenti nella zona dell’aeroporto internazionale di Pudong hanno denunciato di aver notato feci cadere dal cielo sul terreno o, peggio, sui veicoli parcheggiati. Alcune casalinghe hanno addirittura lamentato che gli escrementi sono ‘atterrati’ sulla biancheria pulita stesa ad asciugare. Le autorità locali hanno immediatamente aperto un’inchiesta ma l’ipotesi più probabile è che si sia verificata qualche perdita nei contenitori settici di alcune aerei in transito. «Al momento – ha dichiarato un funzionario dell’aeroporto di Pudong – non ci sono prove ma se dovessimo individuare una compagnia aerea colpevole di questo essa sarà responsabile di eventuali risarcimenti».

Secondo un esperto citato dal giornale, negli aerei le feci sono generalmente conservate in contenitori disinfettanti. Ad alta quota la temperatura può arrivare anche a meno cinquanta gradi per cui, anche se ci fosse una perdita, le feci si fermerebbero sulla superficie dell’aereo. Tuttavia potrebbe capitare che in fase di atterraggio, quando la temperatura sale, gli escrementi potrebbero staccarsi dal velivolo e precipitare al suolo.