Antifurti geniali: il dispositivo che simula la luce della tv accesa – VIDEO

2102

2013-11-03_2259

Uno dei metodi antifurto più semplici ed efficaci come deterrente contro i ladri (specie quelli occasionali) è convincerli che in casa c’è qualcuno. L’ingegnere californiano Blaine C. Readler a questo scopo era solito lasciare accesa la TV.

Un giorno, uscendo di casa, ha dato un’occhiata alla finestra del suo salotto per controllare di avere lasciato acceso il televisore si è accorto che da fuori non si vede la televisione, ma semplicemente un caleidoscopio di luci. Da lì gli è venuta l’idea di un dispositivo a luce led che replicasse i colori di una trasmissione televisiva, e si è messo al lavoro sull’apparecchio, che ha realizzato nel giro di un paio di anni.

I vantaggi rispetto ad una vera TV sono considerevoli: in primo luogo il costo (meno di 40 dollari), ed il fatto che consuma molta meno elettricità di un vero televisore. Inoltre, il dispositivo “Fake TV” ha anche incorporato un sensore per accendersi quando fuori è buio, in modo da essere idoneo anche quando ci si allontana per qualche giorno.

Advertisement