Affronta le fiamme che devastano la sua casa per portare in salvo… una cassa di birra

1499

Walter-Serpit-beer

Quale sarebbe la prima cosa che pensereste di mettere in salvo nella sfortunata eventualità che la vostra casa vada in fiamme? Membri della vostra famiglia, documenti importanti, gioielli… oppure casse di birra?!? La vicenda di cui vi parleremo oggi è davvero inquietante, per quanto è assurda: ci spostiamo in USA, nello stato della Georgia, dove un uomo, dopo un incendio in casa ha ben pensato di andarsi a prendere le sue birre!

Dopo lo scoppio dell’incendio, sono iniziati i classici cinque minuti di panico, tra l’agitazione generale e la preoccupazione, ma la gente nei paraggi si stava già dando da fare per spegnere l’incendio. Altri, invece, si allontanavano pensando che potessero verificarsi esplosioni di gas, mentre altri ancora hanno ben pensato di recuperare effetti personali all’interno delle proprie case, finché in tempo. Ma in realtà, si trattava solo di una cassa di birra!

Walter-Serpit-beer_1

Advertisement

Immaginatevi la faccia della gente disperata per quanto stava accadendo nel vedere un uomo uscire dalla casa in fiamme, fumante e provato, con tra le braccia una cassa di birra! La stringeva a se proprio come se fosse stata un membro della sua famiglia! Il suo nome è Walter Serpit, e tra le braccia stringeva della Bud Light, recuperata dal frigorifero! Come se non bastasse, quest’uomo è disabile, e cammina con l’aiuto di un bastone! Come avrà fatto?!?