Michelle si sveglia dal coma dopo il parto, abbraccia suo figlio e muore – LA FOTO

2418

Solo per un’ora Hannah Michelle Browne ha vissuto quello che sente una donna quando diventa mamma. Guardando il suo bambino, i suoi occhi si sono illuminati. Gli ha fatto un piccolo sorriso e dato un bacio. Poi, altrettanto velocemente, Hannah Michelle, 21 anni, è ri-sprofondata nel coma da cui si era svegliata per godere di quei momenti preziosi. Non ha mai più ripreso conoscenza ed è morta due settimane dopo .

2013-10-22_1143

Nonna Michelle, 43 anni, che ha scattato la foto, ha detto: “Vedere mia figlia baciare il suo bambino e il mio primo nipote è stato un bellissimo momento che resterà immortale nella mia memoria e nell’anima per sempre. E’ stato così dolorosamente dolce e amaro vederla mentre lo baciava. Noi non sappiamo quanto preziosi quei momenti siano stati per lei, Hannah Michelle non ha detto nulla. Ora penso che lei abbia baciato suo figlio per dirgli addio“. “La prima volta le abbiamo appoggiato Gerwyn sul petto. E’ stato straziante vedere che mia figlia non si muoveva, non reagiva“. Ma il fine settimana successivo, il 17 febbraio, le loro preghiere sono state ascoltate. “Le abbiamo di nuovo messo Gerwyn sul petto, lei ha girato la testa e gli ha sorriso. E’ stato così bello. Ha iniziato a soffiargli dei baci così lo abbiamo messo più vicino