Marito ha regalato alla moglie 55.000 vestiti in 56 anni

1046

Probabilmente Paul Brockman sarebbe il marito dei sogni per molte donne, dato che ha assecondato e rafforzato come pochi la passione della moglie per i vestiti, creando nel corso degli anni una collezione impressionante, di oltre 55.000 capi.

Il tutto è iniziato negli anni ‘50, quando Brockman lavorava nel porto di Brema e ai lavoratori è stato regalato il contenuto di una cassa, da cui ciascuno poteva prendere quello che voleva: Brockman ha preso dieci vestiti, che ha regalato all’allora fidanzata Margot.

I due si sono poi sposati e trasferiti negli Stati Uniti dalla Germania, dove l’uomo ha iniziato a collezionare vestiti “sempre con mia moglie in mente. Andavamo a ballare ogni settimana, e volevo che lei avesse un vestito diverso ogni volta”, racconta Brockman. Che aggiunge: “Sono sempre stato affascinato dai vestiti degli anni’50. Le gonne lunghe e le sottogonne fanno apparire la donna molto femminile”.

2013-09-30_2212