Lo spot choc che ha fatto smettere di fumare 100mila persone negli Usa – GUARDA

4547

2013-10-13_1803

STATI UNITI – «Sono Terrie, ed ero una fumatrice». Comincia così lo spot-shock del Centers for Disease Control and Prevention, lanciato un anno fa nell’ambito di una massiccia campagna anti-fumo su tutto il territorio degli Stati Uniti. Secondo le stime, questo breve video sarebbe riuscito a far abbandonare le sigarette ad almeno centomila americani, messi di fronte al rischio di poter diventare, un giorno, come la donna di questo spot.