In Italia crescere un figlio dalla nascita ai 18 anni costa 170mila euro

19

002481556

Crescere un figlio nell’Italia della crisi è difficile e non stupisce che la crescita nel nostro Paese sia praticamente ferma. Gli aiuti per le famiglie monoreddito non esistono e mantenere ed educare un figlio è una spesa che dalla nascita fino ai 18 anni arriva alla considerevole cifra di 170mila euro. Lo sostiene Federconsumatori che col suo osservatorio in questi anni ha effettuato numerose rilevazioni i cui risultati sono tutti concordi nel dimostrare quanto sia oneroso mantenere un figlio.

“Già dallo scorso anno – spiega Federconsumatori – abbiamo arricchito tale ambito di ricerca con un’indagine completa che analizza le spese per mantenere un figlio dalla nascita fino ai 18 anni. La spesa varia molto in base al reddito familiare. Per una famiglia con reddito disponibile netto di 34mila euro annui crescere un figlio fino alla maggiore età costa mediamente 171.000 euro. Sempre prendendo come riferimento tale reddito familiare, inoltre, la spesa differisce a seconda della zona di residenza: in un’area urbana, ad esempio, il costo medio annuo può variare da 8.900 euro al Sud e nelle Isole a 12.325 nel Nord Est. Le spese più consistenti riguardano i costi di abitazione, alimentazione e trasporti, rispettivamente pari al 29%, al 16% ed ancora al 16% del totale.